«Esultate: il Signore ha agito! Giubilate: il Signore ha manifestato la sua gloria!» (cf Is 44, 23)

Carissime sorelle e fratelli, con gioia annunciamo la nostra prossima 40a Convocazione nazionale nel 50a della nascita del Rinnovamento nel mondo. La Parola del Signore che ci raduna è quella delle grande occasioni! Sì, abbiamo davvero nel cuore l’esultanza e il giubilo per quanto il Signore ci ha dato di contemplare, di vivere e di testimoniare lungo questo nostro meraviglioso cammino, anno dopo anno. La 40a Convocazione nazionale sarà un evento speciale, in un anno speciale, di quelli che non si possono vivere da spettatori. Insieme vogliamo onorare e ringraziare il grande protagonista di questa nostra storia sacra, che ha fatto bella la nostra famiglia ecclesiale: lo Spirito Santo!

La Convocazione preparerà il Giubileo d’oro del Rinnovamento con Papa Francesco e sarà la più degna prosecuzione del Giubileo della Misericordia, secondo le indicazioni del Santo Padre, che ci chiede di tenere “aperta” la porta d’ingresso alla vera vita, alla vita nuova, alla vita eterna già su questa terra: Gesù, Salvatore e Signore! Tutti siamo invitati, a partire da quanti partecipano alla vita dei nostri Gruppi e Comunità! Tutti siamo chiamati a invitare una persona amica, un familiare, una persona bisognosa di esperimentare l’amore di Dio che consola, libera e guarisce, una persona lontana dalla fede, lontana dalla Chiesa. E tutti siamo chiamati a preparare in preghiera e a lavorare con ogni sforzo per rendere memorabile questo storico passaggio di grazia. Grande sarà la ricompensa!

Alleluja!